Ristrutturazione bagno Cila: potete iniziare subito!

Innanzitutto, ricordiamo che Cila è “la comunicazione inizio lavori asseverata”, una pratica entrata in vigore nel 2010 con la legge 73. Ricordiamo anche che, essendo una comunicazione, non necessita dell’approvazione del Comune, per cui potrete iniziare subito i lavori di ristrutturazione del bagno.
 
Naturalmente, potrete iniziare dopo averla presentata sia che siate il proprietario dell’immobile e sia che siate l’inquilino con regolare affitto e previo consenso del titolare dell’immobile.
Allo stesso modo anche il professionista abilitato (architetto, geometra, o ingegnere) può presentare la Cila, se delegato dai proprietari.

ristrutturazione bagno cila

 
Tra gli interventi che prevedono la compilazione della Cila rientra anche la ristrutturazione del bagno purché non venga modificata la volumetria complessiva e si mantenga l’originaria destinazione di uso dell’ambiente.
Per una ristrutturazione bagno completa potete rivolgervi a Bagni Star, azienda italiana specializzata nel settore e che si occupa di realizzare un bagno completo in soli 3 giorni!
 
Bagni Star ti propone la ristrutturazione bagno dopo aver presentato la Cila al tuo Comune, grazie all’intervento del suo Staff che a partire da un sopralluogo gratuito saprà proporti la migliore soluzione coordinando tutto il lavoro tra idraulico, posatore e imbianchino. 
 

Si perché Bagni Star si occupa di tutto!

 
In particolare, ti propone:
 
  • il rifacimento completo di pavimenti e rivestimenti
  • la sostituzione dei sanitari e delle tubature 
  • la rasatura delle pareti con tinteggiatura e antimuffa
  • la garanzia di 10 anni sulla rubinetteria e di 5 anni sui mobili 
  • un finanziamento in comode rate mensili 
  • centro assistenza dedicato 7 giorni su 7 in tutto il Paese 
 
 
Richiedete subito un preventivo gratuito, un incaricato di Bagni Star si recherà da voi per scegliere assieme la soluzione migliore per la vostra casa mostrandovi dal catalogo tutti i materiali, le opzioni su mobili, rubinetteria, accessori e tutto il necessario per la ristrutturazione del vostro bagno. 

CONTATTACI SUBITO

N.B. Per il servizio di trasformazione vasca in doccia, si può usufruire delle detrazioni fiscali solo in caso di opera di ristrutturazione in corso.
* Il bagno in 3 giorni si intende per una ristrutturazione in sovrapposizione a quella esistente e con una superficie massima di 4.5 mq, salvo approvazione della società finanziaria. Esempio di finanziamento per una ristrutturazione in sovrapposizione da 2,5 mq del valore di € 4800 acconto 2700 € – importo finanziato 2100€ da restituire in 72 rate da € 40,80 cad. – tan 11,765 taeg 14,50
**Salvo approvazione della società finanziaria. Esempio di finanziamento per rifacimento piatto doccia del valore di € 2400 acconto 1200 € – importo finanziato 1200€ da restituire in 66 rate da € 24,80 cad. – tan 11,979 taeg 14,85
***Per la ristrutturazione completa del bagno in omaggio condizionatore 12000 BTU (non installato) o Sconto KM0
****Per la trasformazione da vasca da bagno in doccia in omaggio condizionatore 12000 BTU (non installato) o Sconto KM0
Le presenti informazioni possono non essere aggiornate e contenere informazioni non più attuali, si prega di verificare l'attualità delle informazioni contattandoci. Le immagini presenti sono a scopo puramente illustrativo.