Ristrutturazione bagno con agevolazioni fiscali

Ristrutturazione del bagno: quali sono le agevolazioni fiscali e le detrazioni di cui potete usufruire?
Numerosi sono i bonus e le agevolazioni che potete sfruttare per ristrutturare la casa ed, in particolare, il bagno.
Il rifacimento del bagno è considerato, grazie al recente decreto delle Infrastrutture, un intervento di edilizia libera per il quale è possibile effettuare tutti gli interventi necessari senza dover richiedere autorizzazioni o presentare comunicazioni al proprio Comune di residenza.
 
Nel caso di ristrutturazione bagno la Legge di bilancio consente una detrazione del 50% dall’Irpef per i costi sostenuti. 

ristrutturazione bagno agevolazione fiscali

 
Se stai pensando di ristrutturare il bagno e vuoi approfittare delle agevolazioni fiscali (previste solo in caso di opera di ristrutturazione in corso) affidati a Bagni Star!
L’azienda italiana è infatti specializzata nella ristrutturazione totale del bagno ed in soli 3 giorni a partire da 41 euro al mese!

Cosa comprende l’offerta di Bagni Star?
 

  • Demolizione e smaltimento del vecchio bagno compresi i pavimenti e i rivestimenti
  • rasatura delle pareti con intonaco e due mani di pittura antimuffa
  • installazione tubature nuove con filtro antibatterico e anti-calcare
  • pavimenti e rivestimenti nuovi da scegliere a catalogo
  • mobili bagno da scegliere a catalogo garantiti 5 anni
  • box doccia o vasca da scegliere a catalogo e garantiti 5 anni
  • installazione rubinetteria e garantita 10 anni
  • centro assistenza dedicato 7 giorni su 7 in tutta Italia
 
Tutti i materiali utilizzati sono Made in Italy e nel prezzo riceverete un interessante omaggio.

I pagamenti

L’offerta di Bagni Star ha uno sconto immediato del 30% e può essere pagata in comode rate mensili a partire da 41 euro al mese, con un anticipo di 199 euro. 
Installazioni veloci ed innovative per ottenere una ristrutturazione completa per poter utilizzare il tuo nuovo bagno dopo poche ore dal termine degli interventi.


 

CONTATTACI SUBITO

N.B. Per il servizio di trasformazione vasca in doccia, si può usufruire delle detrazioni fiscali solo in caso di opera di ristrutturazione in corso.
* Il bagno in 3 giorni si intende per una ristrutturazione in sovrapposizione a quella esistente e con una superficie massima di 4.5 mq, salvo approvazione della società finanziaria. Esempio di finanziamento per una ristrutturazione in sovrapposizione da 2,5 mq del valore di € 4800 acconto 2700 € – importo finanziato 2100€ da restituire in 72 rate da € 40,80 cad. – tan 11,765 taeg 14,50
**Salvo approvazione della società finanziaria. Esempio di finanziamento per rifacimento piatto doccia del valore di € 2400 acconto 1200 € – importo finanziato 1200€ da restituire in 66 rate da € 24,80 cad. – tan 11,979 taeg 14,85
***Per la ristrutturazione completa del bagno in omaggio condizionatore 12000 BTU (non installato) o Sconto KM0
****Per la trasformazione da vasca da bagno in doccia in omaggio condizionatore 12000 BTU (non installato) o Sconto KM0
Le presenti informazioni possono non essere aggiornate e contenere informazioni non più attuali, si prega di verificare l'attualità delle informazioni contattandoci. Le immagini presenti sono a scopo puramente illustrativo.