Ristrutturazione bagno con agevolazioni fiscali

Ristrutturazione del bagno: quali sono le agevolazioni fiscali e le detrazioni di cui potete usufruire?
Numerosi sono i bonus e le agevolazioni che potete sfruttare per ristrutturare la casa ed, in particolare, il bagno.
Il rifacimento del bagno è considerato, grazie al recente decreto delle Infrastrutture, un intervento di edilizia libera per il quale è possibile effettuare tutti gli interventi necessari senza dover richiedere autorizzazioni o presentare comunicazioni al proprio Comune di residenza.
 
Nel caso di ristrutturazione bagno la Legge di bilancio consente una detrazione del 50% dall’Irpef per i costi sostenuti.

ristrutturazione bagno agevolazione fiscali

 
Se stai pensando di ristrutturare il bagno e vuoi approfittare delle agevolazioni fiscali affidati a Bagni Star!
L’azienda italiana è infatti specializzata nella ristrutturazione totale del bagno ed in soli 3 giorni a partire da 40 euro al mese!
 

Cosa comprende l’offerta di Bagni Star?
 

  • Demolizione e smaltimento del vecchio bagno compresi i pavimenti e i rivestimenti
  • rasatura delle pareti con intonaco e due mani di pittura antimuffa
  • installazione tubature nuove con filtro antibatterico e anti-calcare
  • pavimenti e rivestimenti nuovi da scegliere a catalogo
  • mobili bagno da scegliere a catalogo garantiti 5 anni
  • box doccia o vasca da scegliere a catalogo e garantiti 5 anni
  • installazione rubinetteria e garantita 10 anni
  • centro assistenza dedicato 7 giorni su 7 in tutta Italia
 
Tutti i materiali utilizzati sono Made in Italy e nel prezzo riceverete un interessante omaggio.

I pagamenti

L’offerta di Bagni Star ha uno sconto immediato del 30% e può essere pagata in comode rate mensili a partire da 40 euro al mese, con un anticipo di 199 euro. Inoltre, potrete iniziare a pagare dopo 4 mesi!
 
Installazioni veloci ed innovative per ottenere una ristrutturazione completa per poter utilizzare il tuo nuovo bagno dopo poche ore dal termine degli interventi.

 

CONTATTACI SUBITO

* Il bagno in 3 giorni si intende per una ristrutturazione in sovrapposizione a quella esistente e con una superficie massima di 4.5 mq, salvo approvazione della società finanziaria. Esempio di finanziamento per una ristrutturazione in sovrapposizione da 2,5 mq del valore di € 4800 acconto 2400 € – importo finanziato 2400€ da restituire in 84 rate da € 41 cad. – TAN 7,88 TAEG 11.67

**Salvo approvazione della società finanziaria. Esempio di finanziamento per rifacimento piatto doccia del valore di € 2400 acconto 1200 € – importo finanziato 1200€ da restituire in 60 rate da € 25,50 cad. – TAN 7,519 TAEG 10,80