Approfittate degli incentivi per un bagno tutto nuovo!

Tra le incentivi fiscali, per chi effettua interventi di ristrutturazione di un immobile, rientra anche il rifacimento del bagno.

Il “bonus casa” prevede gli interventi relativi alla manutenzione straordinaria degli immobili tra cui la ristrutturazione o creazione di un bagno.

Quindi, se volete apportare modifiche finalizzate ad un miglioramento del bagno come ad esempio, sostituire la vasca da bagno con una doccia e i relativi scarichi, è possibile usufruire degli incentivi statali. 
Questo discorso vale anche per gli hotel e per le strutture ricettive che possono accedere a bonus ancora più vantaggiosi. 

incentivi nuovo bagno


Naturalmente per poter sfruttare gli incentivi per un nuovo bagno è necessario presentare la documentazione corretta che è possibile reperire attraverso l’agenzia delle entrate attraverso cui potrete ottenere tutte le informazioni specifiche su questo argomento.

Bagni Star è l’azienda specializzata nella ristrutturazione del bagno che vi consente di ottenere un nuovo bagno in pochissimi giorni usufruendo di questi incentivi.

E’ una realtà italiana che utilizza solo materiali Made in Italy garantiti. Per conoscere tutte le opportunità che Bagni star offre, vi basterà compilare la richiesta di preventivo direttamente dal sito e verrete contattati da un consulente specializzato che si recherà presso la vostra abitazione per valutare con voi la soluzione più interessante ed utile. In questa fase sceglierete direttamente i materiali da catalogo a partire dai pavimenti e arrivando fino ai mobili e agli accessori per completarlo. 

Con Bagni star, inoltre, potrete scegliere di pagare con comode rate mensili versando solo un piccolo anticipo. L’azienda vi offrirà subito uno sconto del 30% vi offrirà una garanzia di 10 anni sulla rubinetteria e di 5 anni sui mobili scelti. 

Dunque oltre agli incentivi statali per un nuovo bagno potrete usufruire anche di quelli che solo Bagni Star vi propone!

CONTATTACI SUBITO

N.B. Per il servizio di trasformazione vasca in doccia, si può usufruire delle detrazioni fiscali solo in caso di opera di ristrutturazione in corso.
* Il bagno in 3 giorni si intende per una ristrutturazione in sovrapposizione a quella esistente e con una superficie massima di 4.5 mq, salvo approvazione della società finanziaria. Esempio di finanziamento per una ristrutturazione in sovrapposizione da 2,5 mq del valore di € 4800 acconto 2700 € – importo finanziato 2100€ da restituire in 72 rate da € 40,80 cad. – tan 11,765 taeg 14,50
**Salvo approvazione della società finanziaria. Esempio di finanziamento per rifacimento piatto doccia del valore di € 2400 acconto 1200 € – importo finanziato 1200€ da restituire in 66 rate da € 24,80 cad. – tan 11,979 taeg 14,85
***Per la ristrutturazione completa del bagno in omaggio condizionatore 12000 BTU (non installato) o Sconto KM0
****Per la trasformazione da vasca da bagno in doccia in omaggio condizionatore 12000 BTU (non installato) o Sconto KM0
Le presenti informazioni possono non essere aggiornate e contenere informazioni non più attuali, si prega di verificare l'attualità delle informazioni contattandoci. Le immagini presenti sono a scopo puramente illustrativo.